Nutrizionista Cosenza - D.ssa Chiara Palermo

14) E’ meglio il latte intero o il latte scremato?

La differenza tra latte vaccino intero e latte parzialmente o completamente scremato riguarda essenzialmente il differente contenuto di grassi. In base al contenuto di grassi il latte viene distinto in latte intero (circa 3,8 % di      grassi), latte parzialmente scremato (circa 1,6 % di grassi, latte scremato     (circa 0,1 % di grassi). Il latte parzialmente scremato ed il latte scremato, oltre ad essere privati più o meno completamente dei grassi, contengono meno vitamine liposolubili del latte intero e forniscono meno calorie (35 kcal/100 g il latte scremato, 47 kcal/ 100 g il latte parzialmente scremato) del latte intero (65 kcal/100 g). Il latte parzialmente scremato ed il latte scremato conservano sostanzialmente intatto il contenuto in calcio, in lattosio ed in proteine di elevato valore biologico del latte intero: di massima è preferibile il latte parzialmente scremato, per limitare l’assunzione di acidi grassi saturi.

Please follow and like us:
error0
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *