Nutrizionista Cosenza - D.ssa Chiara Palermo

Latte vaccino

Il bianco che fa male

latte vaccino

Siete sicuri che il latte sia un alimento completo e promotore di salute e longevità? Esistono studi che vari componenti del latte facciano male.

Vediamo brevemente un elenco di fattori negativi del latte:
Il latte fa male alla Prostata perché contiene acido fitanico. Una dieta ricca di alimenti contenenti acido fitanico predispone al cancro alla prostata.
Il Latte contiene Galattosio che invecchia. Il galattosio è uno zucchero che se assunto in eccesso, porta all’invecchiamento precoce.
Il latte di razze moderne contiene la variante genetica della BETA-CASEINA-a1, precursore dell’esorfina Casomorfina-7, che nuoce alla salute dei consumatori carenti di DPP-4.
Il Latte di mucca contiene ESOSOMI, che sono strutture lipidiche che veicolano frammanti di microRNA bovino nell’organismo umano, quali: miR21, miR148A, miR29b, miR155, TGFbeta. e T5G101 (gene di suscettibilità tumorale-101).
Il latte contiene tracce di estrogeni, controindicato nelle donne con rischio di tumore al seno.
Il Latte contiene grassi saturi e grassi idrogenati, che contribuiscono ad irrigidire i vasi snaguigni.
Il grasso del latte contiene la BUTIRROFILINA, una proteina simile alla MOG delle guaine mieliniche, sospettato di essere un potenziale responsabile nello sviluppo della sclerosi multipla.
Il grasso del latte contiene acido sialico non umano Neu5Gc, che può creare infiammazione “detta XENOSIALITIS”.
Insomma questo latte ha tanti punti interrogativi.

Please follow and like us:
error0
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Ops... contenuto Protetto da Copyright